Argentino, classe ’93, mediano. È questo il profilo di Matias Kranevitter, il nuovo centrocampista, scelto da Roberto Mancini come rinforzo per il suo Zenit, che arriverà dall’Atletico Madrid.

Oggi è prevista, per lui, la partenza per la Russia, dove sono attese per domani visite mediche e firma sul nuovo contratto.

Uno Zenit sempre più argentino, con una folta colonia di giocatori che arrivano dal paese biancoceleste, come il neo acquisto Paredes, dalla Roma.

 

 

 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008