Il difensore italiano dello Zenit San Pietroburgo, Domenico Criscito è tornato a parlare del proprio futuro e della volontà di tornare in Italia, questo pomeriggio ai microfoni di Radio Crc. Queste le parole del giocatore:

“Ho un altro anno di contratto in Russia, ma io e la mia famiglia stiamo pensando di tornare in Italia. Il mio procuratore lo sa, mio figlio inizierà le elementari e ci piacerebbe che lo facesse nel nostro Paese. Ora sono in vacanza in Sardegna, non appena tornerò in Russia ne parleremo meglio”.

“Napoli? ‘Mai dire mai’, da napoletano mi piacerebbe giocare in azzurro. Sono stato vicino tante volte, per ora non c’è stato nulla. Vedremo nei prossimi mesi cosa accadrà”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008