E’ iniziata come peggio non poteva iniziare la nuova stagione per il West Ham di Slaven Bilic, con tre sconfitte in altrettante gare di campionato, dunque sulla falsariga del pessimo inizio della scorsa stagione, che iniziò con l’eliminazione dal playoff di Europa League.

La prima sconfitta è arrivata contro il Manchester United ad Old Trafford, un sonoro 4-0 che non ha lasciato scampo agli uomini di Bilic. Successivamente, ci ha pensato il Southampton a sconfiggere gli Hammers, stavolta per 3-2, per merito anche dell’italiano Gabbiadini. L’ultima squadra della lista, è il Newcastle di Rafa Benitez, il quale ha inflitto un perentorio 3-0 alla squadra londinese.

Secondo quanto riportato dall’Express, la panchina di Slaven Bilic sarebbe fortemente in bilico. La dirigenza del club inglese avrebbe dato un mese di tempo al tecnico per svoltare, altrimenti ci sarà l’esonero. In caso di addio dell’attuale tecnico, il preferito è proprio lo spagnolo Rafa Benitez.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008