Il portiere della Virtus Entella, Iacobucci, nelle ultime stagioni si è dimostrato uno degli estremi difensori migliori della Serie B.

Intervistato dal Secolo XIX ha rilasciato dichiarazioni interessanti circa il suo presente ed il suo futuro: “Voglio fare un campionato importante, dare un contributo forte a questa squadra. Stiamo crescendo, il lavoro che facciamo in settimana sta iniziando a dare i suoi frutti, ma non possiamo permetterci di mollare. La vittoria sul Cittadella ci voleva, ci mancava da una vita il successo lontano da Chiavari e ora dobbiamo sfruttare la spinta e continuare a fare risultato. – continua Iacobucci – Fa piacere non incassare gol da due gare, vuol dire che stiamo trovando una certa compattezza e che la squadra sta crescendo. Brescia? Penso a questa partita e non a quella di qualche mese fa. Il compito che ci aspetta non sarà facile, ma siamo sul nostro campo e vogliamo farci rispettare. Futuro? Il contratto non rappresenta al momento una priorità, conta solo il presente e mantenere il rendimento alto“.

La società, comunque, sarebbe interessata ad offrire il rinnovo contrattuale al portiere.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008