Verso #TottenhamJuventus, Kane: “Juve fra le migliori”

kane

La Champions League è pronta a ripartire per quanto riguarda le sfide relative al ritorno degli ottavi di finale.

Il Tottenham riceverà in casa la Juventus di Massimiliano Allegri pronta a ribaltare il 2-2 casalinga dell’andata. Attraverso la stampa inglese Harry Kane, attaccante del club inglese, ha analizzato la sfida contro i bianconeri.

Ecco le sue parole secondo quanto riportato da TuttJuve.com: “Probabilmente non eravamo i favoriti prima, ma ora le persone ci guardano in modo diverso dopo la prestazione allo Stadium e dicono che dovremmo passare. Dobbiamo affrontare questa pressione. La Juve è ancora una delle migliori squadre in Europa. Probabilmente loro sono già stati in questa situazione e hanno giocatori molto esperti. Non dobbiamo dimenticarlo. Sappiamo di aver giocato bene a Torino e in un altro giorno avremmo potuto vincere lì ma loro penseranno di poter giocare meglio. Sappiamo che sarà una grande sfida. Le notti della Champions League sono qualcosa in cui tutti vorremmo essere coinvolti e questa è l’occasione per entrare nei quarti di finale”.

Infine, ha concluso: “Ovviamente ci sarà un po’ più di pressione aggiunta ma giochiamo a calcio per questo. Sarebbe un’affermazione enorme se vincessimo. Siamo in ottima forma e abbiamo giocato contro grandi team di recente e fatto molto bene. È importante ricordarlo, ci darà più fiducia. Sappiamo che devono segnare ma non possiamo entrare in campo con pensieri negativi. Dobbiamo cercare di vincere la partita. È così che il manager vuole che giochiamo. Ci sarà un’atmosfera incredibile a Wembley con uno stadio pieno, spero che possiamo rendere la vita difficile alla Juve”

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.