L’attaccante francese della Fiorentina , al termine della partita contro il Verona, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport: “Ho avuto la fortuna di avere due settimane per lavorare con il mister. Lui chiede cose molto chiare: complimenti alla squadra che non ha pensato alle prime due sconfitte. Non potevamo fare meglio: cinque gol fuori casa e nessuno preso. Nel primo tempo siamo riusciti a salire giocando con due trequartisti alternati. Nel secondo sono stato più sulla sinistra, ma è chiaro che sono contento dell’inizio con questa maglia. Erano anni che potevo venire qua, sono contento. Mi sono divertito e spero che nelle prossime gare sarà la stessa cosa. I miei amici mi seguono dappertutto. Sono contento di avere segnato anche oggi, alla prima in viola. Vuol dire che sto bene e fisicamente mi sento a posto. Speriamo di continuare nella striscia di gol”.

CONDIVIDI
Ama il calcio in ogni sua forma, che sia su erba, in spiaggia, in un palazzetto, a 5, a 11 o anche quello "da divano" su FIFA.