#VeronaCagliari, Lopez: “Se mi gioco la panchina con l’Udinese? Può essere…”

VERONA, ITALY - JANUARY 05: Cagliari Calcio manager Diego Lopez looks on before the Serie A match between AC Chievo Verona and Cagliari Calcio at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on January 5, 2014 in Verona, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Diego Lopez, allenatore del Cagliari, è intervenuto al termine del match perso contro l’Hellas Verona. Di seguito le sue parole ai microfoni di Rai Due:

“La lotta per la salvezza? Noi abbiamo una squadra, abbiamo un vantaggio. Lavoriamo sempre guardando la classifica, sarà dura fino alla fine. Dobbiamo lottare, stanno andando bene tutti. Non bisogna lamentarsi. Il ritiro e le assenze di oggi? Noi abbiamo un obiettivo che è la salvezza. Da martedì staremo insieme per concentrarci contro l’Udinese.

Come viviamo questo momento? Noi andiamo in ritiro per poter concentrarci. Sarà fondamentali per noi. Diventa difficile parlare quando mancano tanti giocatori. L’importante è puntare su quelli che abbiamo. Secondo me ci stanno mancando i risultati, oggi non meritavamo questo. Non abbiamo mai smesso di guardare la classifica, anche gli altri stanno andando forte. Se mi gioco la panchina con l’Udinese? Io penso che il calcio è questo, il nostro mestiere è questo. Oggi abbiamo parlato con la società, non ti posso dire quello che succederà”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.