Fabio Pecchia, allenatore del Verona, ha presentato così in conferenza stampa il delicato match casalingo di domani sera contro la Sampdoria, gara che potrebbe essere decisiva per il futuro del tecnico degli scaligeri: “Per fare punti dovremo fare prestazioni diverse rispetto alle ultime due, dobbiamo dare un segnale prima di tutto a noi stessi.

Il modulo? Ora non conta il modulo, ma affrontare le partite con un piglio diverso. Serve più voglia di riconquistare e gestire la palla. Per vincere bisogna tirare di più in porta, tornare a fare gol e creare pericoli per le avversarie.

Le sconfitte lasciano scorie, sono convinto che, dando tutti qualcosa in più, questa squadra possa risalire la china e ripartire”. A riportare è la redazione di Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.