Marco Modolo, difensore del Venezia autore del gol del raddoppio contro il Perugia, ha parlato al termine della partita vinta contro gli umbri ai microfoni di Sky Sport:

Hai chiuso il match con il tuo gol.

“Il Perugia mi porta fortuna, era importante fare risultato senza pensare ai due risultati su tre. Abbiamo saputo soffrire, non abbiamo preso gol. Ora mercoledì arriva il Palermo”.

C’è un sogno che si chiama serie A.

“Io sono nato a 30 km da Venezia quello che sta accadendo è qualcosa di speciale che mi porterò dentro tutta la vita. Tre anni fa lo stadio era semivuoto, siamo arrivati dopo due anni e mezzo che è pieno. È una curva fantastica”.

Oggi eravate tutti con la testa in su per vedere Inzaghi.

“Il merito va a lui, ci mette il cuore. Prima della partita ci ha detto di guardarlo, anche con l’assenza del mister abbiamo fatto una buona partita”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008