Maurizio D’Angelo, vice di Filippo Inzaghi, che oggi in tribuna causa squalifica, si è presentato ai microfoni di Sky Sport per analizzare la sfida contro il Perugia:

Si sentiva le spalle coperte?

“Sì, sentivo la sua voce dall’alto. È stata una grandissima emozione”.

Come analizza il match di oggi?

“Era importante passare in vantaggio, non siamo stati bravissimi all’inizio ma poi siamo usciti bene. Anche oggi i nostri ragazzi hanno regalato una prestazione super. Dobbiamo ringraziarli e ammirarli”.

Avete sfruttato ancora le palle inattive.

“Sì, le palle inattive vengono preparate sempre bene durante la settimana. Oggi siamo riusciti a sfruttarle bene”.

Un bel gruppo, mi è piaciuto anche l’ingresso dei giocatori dalla panchina.

“Io l’ho detto anche all’inizio, un grande gruppo coeso che ha voglia di stupire. Adesso si sono resi conto delle loro qualità. Ci sono dei giocatori che si stanno mettendo in luce, non vogliono mollare niente”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008