Con il successo ai danni del Perugia il Venezia di Pippo Inzaghi accede alle semifinali dei playoff e sfiderà il Palermo. I rosanero sono sicuramente una delle squadre più forti della Serie B ma il presidente del Venezia Joe Tacopina afferma di non aver paura dell’avversario.

Rispettiamo ogni avversario, ma non siamo inferiori al Palermo. Nessuno è più forte di noi, il Palermo è forte ma un mese fa abbiamo fatto qualcosa d’importante contro di loro. Giocare la prima in casa uno svantaggio? Ci sono due partite, non m’interessa quale prima o quale dopo. Ce la giochiamo, nella nostra testa devono mancare quattro partite perché possiamo scrivere la storia”.

Col Perugia siamo stati perfetti, dopo aver segnato il 3-0 siamo andati a cercare il 4-0. Questa è la mentalità che voglio vedere in questa squadra, venerdì sono andato nello spogliatoio e ho parlato alla squadra. Li ho visti carichi, ho detto loro che abbiamo davanti un percorso che può portarci in Serie A. Modolo è il nostro Sergio Ramos, Stulac è incredibile e Pinato è tornato segnando subito. Meglio di così non si può”, riporta trivenetogoal.it.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008