Intervistato da Super Deporte, l’attaccante italiano del Valencia Simone Zaza ha fatto alcune riflessioni sulle sue prestazioni e le sue abilità alla luce della prima stagione disputata con la maglia dei Taronges, finita con 18 presenze e 6 gol.
L’ex Juventus e Sassuolo ha affermato che deve ancora migliorare in diverse cose, come l’uso del piede destro, il colpo di testa e l’attenzione in campo per quanto riguarda i cartellini di ammonizione ed espulsione, dicendo che dovrà sbagliare di meno.
Ecco le parole di Zaza:
“Devo migliorare nell’uso del piede destro, nel colpo di testa e con più attenzione ai cartellini. Devo cercare di sbagliare meno”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008