In seguito ai fatti avvenuti nel corso del match di Europa League contro l’ Arsenal, il Valencia ha diramato un duro messaggio nei confronti degli ultras della ‘Grada Joven’: “Basta violenza e minacce”

Da parte della Curva dei ‘Pipistrelli’ infatti, sarebbero piovute minacce nei confronti del resto della tifoseria, costringendola al silenzio e ad un mancato sostegno della squadra. Un episodio ritenuto gravissimo dal club spagnolo, che ha portato ad un’ immediata presa di posizione.

CONDIVIDI
Redattore Novantesimo.Com, Direttore "L' Inter Siamo Noi"