Sono stati momenti di apprensione a Valencia dopo l’infortunio di Simone Zaza nell’amichevole giocata contro l’Eldense.

L’attaccante ex Sassuolo e Juve, già a segno sei volte in questo primo mese di Liga, è uscito in barella durante il match per poi raggiungere in stampelle la clinica dove si è sottoposto ad esami strumentali al ginocchio sinistro.

Dopo i momenti di paura torna il sereno nell’ambiente del Valencia. Per l’attaccante infatti non è stato certificato nulla di grave ma è stata individuata una forte contusione.

 

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo