Nuovo colpo per la difesa della SPAL, che si appresta a disputare il campionato di Serie A dopo 49 anni di assenza.

Gli estensi hanno prelevato a titolo definitivo dal Malmo il mancino Pa Momodou Konate.

Il giocatore, svedese ma con padre guineano e madre gambiana, ha firmato con gli spallini un contratto di tre anni con opzione per il quarto anno.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008