La Juventus continua a pianificare il proprio futuro, puntando su giovani di buone speranze che in futuro possano dire la loro nel in prima squadra.

Gli ultimi due colpi arrivano entrambi dai settori giovanili di due squadre di Serie C: si tratta dell’ivoriano Franck Abou Teher, che arriva dalla Reggiana, e del marocchino Rachad H’Maidat.

Entrambi i giovani sono due trequartisti del 2002.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008