Dopo intrighi e ricerche Marotta e Paratici hanno trovato finalmente il centrocampista utile per il centrocampo bianconero: Blaise Matuidi.

Il centrocampista ex Paris Saint Germain ha diviso fin da subito i tifosi della vecchia signora. Alcuni lo definiscono un acquisto buono ma non necessario al gioco della Juve e non utile, utilizzando anche l’età (30 anni) come scusante di un acquisto poco lungimirante. Altri invece approvano questo nuovo giocatore in quanto completo e per la cifra alla quale è arrivato.

Dalla vendita del giocatore il PSG è riuscito a ricavare “soli” 20 milioni di euro più bonus. Un acquisto che in tutta Europa reputano un colpo. Marotta e Paratici nel dubbio dei tifosi comunque hanno fatto un altro affare. Ora si aspetta un difensore centrale per fare il salto di qualità definitivo. Ora con la firma è arrivata l’ufficialità.

Il comunicato del club: ”

ACCORDO CON IL PARIS SAINT-GERMAIN PER L’ACQUISIZIONE DEFINITIVA DEL CALCIATORE BLAISE MATUIDI

Torino, 18 agosto 2017 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Paris Saint-Germain F.C. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Blaise Matuidi a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni pagabili in tre esercizi.

Il valore di acquisto potrà incrementarsi di ulteriori massimi € 10,5 milioni in funzione del numero di partite ufficiali che il calciatore disputerà nel corso della durata contrattuale.

Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva triennale fino al 30 giugno 2020”.

CONDIVIDI