Uefa, piano di salvaguardia per City e Psg: le indiscrezioni sulla situazione dei due club

Paris Saint Germain PSG


Nonostante le clamorose indiscrezioni trapelate dall’indagine intitolata Football Leaks, la Uefa non sembra intenzionata a punire in nessun modo Psg e Manchester City, al centro del ciclone per questioni legate al fair-play finanziario.

Stando a quanto riportato nell’edizione odierna di Marca infatti, la Uefa in questo periodo storico non potrebbe rinunciare alla presenza nelle competizione europee di vere e proprie macchine da soldi come City e Psg.

L’unica sanzione in arrivo, prevista per la fine dell’anno, potrebbe colpire il club parigino.

CONDIVIDI