#UdineseLazio 1-2, Luis Alberto-Immobile: i biancocelesti rimontano a Udine e agganciano la Roma al terzo posto

Vittoria in rimonta, sorpasso all’Inter in classifica e aggancio alla Roma al terzo posto per la Lazio, che espugna il campo dell’Udinese con i gol di Luis Alberto e Immobile. Crisi nera per i friulani, all’ottava sconfitta consecutiva.

Grande partenza dei padroni di casa friulani, che vanno ben 3 volte al tiro nei primi 10 minuti di gioco con Lasagna due volte e con Larsen, ma nessuna conclusione impegna con decisione Strakosha. Il gol è nell’aria però e arriva puntuale al minuto 13’: cross di Larsen per Lasagna, che anticipa Bastos e di testa batte l’estremo difensore albanese. Il gol scuote gli ospiti, che alzano l’intensita e trovano il pareggio al 26º: azione confusionaria in area bianconera, la palla arriva a Lulic che calcia in maniera sporca, il tiro diventa un assist al bacio per Immobile che firma il suo 27º gol stagionale. Il gol scatena le proteste dei padroni di casa, che recriminavano per un fallo di Marusic su Jankto ad inizio azione. Il centravanti campano ha la possibilità di raddoppiare dopo neanche 2 minuti, ma controlla male il pallone di Felipe Anderson e si fa recuperare da Danilo. Dopo una fase di stallo della partita gli ospiti passano in vantaggio: gran inserimento di Luis Alberto sull’assist di Immobile, lo spagnolo supera Nuytinck e batte Bizzarri per il 2-1 biancoceleste. L’intensi cala nel secondo tempo, con molti errori in fase di costruzione da entrambe le parti. Il primo brivido arriva al 60’, con Danilo che tutto solo in area cestina l’occasione del pareggio. Al 78’ l’occasione per chiudere la partita da parte dei biancocelesti con Marusic, che entra in area, elude l’intervento del difensore con una sterzata sul sinistro e calcia, il pallone è angolato ma non sufficientemente forte e Bizzarri para. Al 89’ grande chance del pareggio per Jankto, che svetta su Milinkovic Savic e colpisce la palla di testa, ma la conclusione si spegne di poco sul fondo.

UDINESE (3-5-2): Bizzarri 5.5; Nuytinck 6, Danilo 5.5, Samir 5.5 (Widmer 6); Larsen 6.5, Barak 5.5, Balic 6, Jankto 6, Adnan 5 (Ingelson s.v.); Lasagna 7, Lopez 5 (De Paul 5.5).

A disposizione: Borsellini, Halfredsson, Perica, Pezzella, Pontisso, Scuffet, Zampano.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha 5.5; Bastos 6.5, De Vrij 6, Luiz Felipe 6; Marusic 6.5, Luis Alberto 6.5 (Murgia 6), Leiva 6, Milinkovic-Savic 5.5, Lulic 5 (Patric 6); Felipe Anderson 7; Immobile 7 (Caicedo s.v.)

A disposizione: Basta, Caceres, Di Gennaro, Lukaku, Guerrieri, Nani, Radu, Vargic, Wallace.

MARCATORI: Lasagna (Udinese); Immobile, Luis Alberto (Lazio).

AMMONITI: Caicedo, Murgia (Lazio)

ESPULSI: –

Guarda Anche...

CONDIVIDI