Udinese, Scuffet: “Sono contento di poter giocare con continuità”

Scuffet

Ha parlato Simone Scuffet, portiere dell’Udinese, che finalmente è riuscito a trovare quella continuità di prestazione che cercava, senza lasciare la sua amata Udine. 

Dopo un’estate in cui non si sapeva come sarebbe andata a finire, ritrovarsi a giocare fa molto piacere. Si è parlato molto di un possibile trasferimento, le gerarchie a Udine non erano ancora ben definite e il fatto di aver giocato finora mi rende felice”.

Un portiere che deve ancora dimostrare le sue doti migliori ma che ha già lasciato intravedere grandi margini per il futuro. Tanto lavoro ancora da fare, ma che si sta già in parte ripagando ora. 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.