Svante Ingelsson, nuovo calciatore dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Sportbladet.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Sapevo che sarebbe stata una scelta difficile, ma si tratta di una opportunità per la mia carriera. Qui il livello del gioco è molto alto, c’è una qualità che non avrei potuto trovare vicino a casa. Sono contento di aver giocato sempre, penso di aver fatto bene.

In campo mi sono trovato a mio agio perché lì tutti sanno cosa fare, per cui è facile giocare e adattarsi. Ho ruotato parecchio. Ho giocato come centrocampista a destra e a sinistra e come seconda punta. Ho provato, mi piace e mi sembra giusto per vedere dove mi adatto meglio. Rimarrò qui, sto facendo bene finora. Cerco di aumentare il minutaggio”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.