Udinese, Oddo sulla malafede arbitrale: “Gli arbitri sono prevenuti con gli allenatori”

Oddo

Avevano fatto decisamente rumore le parole rilasciate da Massimo Oddo, tecnico dell’Udinese, nel postpartita di Udinese-Lazio ai microfoni di Premium Sport, con l’ex allenatore del Pescara che avrebbe accusato di malafede l’arbitro Gianluca Rocchi.

Mediante una nota ufficiale diffusa sul sito del club friulano, Oddo ha voluto chiarire alcuni dei concetti espressi ieri sera: “Riguardo alla mie dichiarazioni, rilasciate nel post partita di Udinese-Lazio ai microfoni di PremiumSport, nei confronti del direttore di gara Rocchi vorrei precisare che il termine “malafede”, da me utilizzato impropriamente, era da intendersi come un atteggiamento di pregiudizio che a volte gli arbitri hanno nei confronti degli allenatori nel momento in cui ci avviciniamo a loro per chiedere spiegazioni sulle decisioni prese.

Non era mia intenzione insinuare dubbi su premeditazioni o comportamenti scorretti da parte di Rocchi, fermo restando che ritengo che arbitri e allenatori debbano poter scambiarsi opinioni su quanto avviene in campo in modo paritario, come discusso nelle riunioni volute dalla Lega”. A riportare è Tuttomercatoweb.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.