L’Udinese è da sempre uno dei maggiori club italiani per quantità di giovani lanciati in Serie A. Orestis Karnezis, portiere greco dei friuliani, ha parlato al termine del galà di fine stagione dei suoi giovani colleghi Meret e Scuffet. Queste le sue parole:

“I giovani portieri? Tutti hanno un grande talento. Hanno la fortuna di trovarsi in società che è la migliore nella crescita dei giovani. Lavorano poi con un grande preparatore, Alex Brunner, che li fa crescere. E’ molto importante anche per me avere dei giovani dietro, come imparano loro da me, io imparo da loro. La società può essere tranquilla in questo ruolo”.

Resta da vedere se il greco resterà a Udine la prossima stagione con una così folta concorrenza.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008