Luigi Delneri, tecnico dell’Udinese, ha parlato a Tuttosport del futuro di Jakub Jankto Seko Fofana, entrambi finiti sotto la lente dei top club:

“Il primo è un ottimo giocatore, di qualità, deve ancora migliorare e ha tutto il tempo per farlo. Così come Fofana. Se li terremo? Deciderà la società, l’Udinese deve individuare e favorire la maturazione di giovani dotati. Samir l’ho avuto a Verona, ma quest’anno gli ho cambiato ruolo, può giocare in difesa sia a tre che a quattro, credo che la sua posizione più congeniale sia quella dell’esterno di sinistra”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008