Il responsabile dello scouting dell’Udinese Andrea Carnevale è intervenuto ai microfoni di Canale 21, dove ha parlato, tra le altre cose, del giovane portiere Alex Meret. Di seguito le sue parole.

Meret è forte, chi lo prende fa un affare straordinario. Io oggi faccio il capo scout dell’Udinese e gli consiglio di fare un anno in Serie A da titolare perché ha un’età particolare“.

Abbiamo l’esempio di Scuffet, che è rimasto un anno in panchina e s’è fermato. E’ chiaro che se Meret dovesse fare la panchina ovunque fermerebbe la sua crescita. Per me deve fare il titolare, diventerà più forte di Handanovic“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008