Arrivano pessime notizie dall’infermeria per il Tottenham, per un infortunio che desta non poche preoccupazioni anche al Commissario Tecnico dell’Inghilterra Gareth Southgate in vista del Mondiale di Russia 2018.

Harry Kane, stella degli Spurs e capocannoniere della Premier League, avrebbe rimediato una lesione ai legamenti della caviglia che costringerà il centravanti a stare lontano dai campi da gioco per almeno due mesi, ritornando dunque solo nel mese di maggio.

Di conseguenza, Kane potrebbe anche mancare l’appuntamento in Russia per i Mondiali visto il serio problema; l’unica certezza è che, se tutto andrà come pare, non dovrebbe andarci nel miglior stato di forma, per usare un eufemismo. A riportare è Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.