Tottenham, l’entourage di Dembelè a colloquio con tre club italiani

Il futuro di Moussa Dembele, centrocampista belga in uscita dal Tottenham, potrebbe essere nel nostro campionato.

I suoi procuratori ieri si sono infatti incontrati con Inter e Napoli, che non sono però disposte a soddisfare le pretese economiche degli Spurs, che per il classe 87′ chiedono una cifra vicina ai 30 milioni di euro.

Stando a quanto riportato tra le colonne del Tuttosport inoltre, nel corso del pomeriggio l’entourage del calciatore, che ha parecchi estimatori anche nel campionato cinese, si incontrerà anche con i vertici societari della Juventus.

CONDIVIDI