Dopo tre anni ad alto livello con il Tottenham, frutto di ottimi ascendenti risultati (un 5°, un 3° e un 2° posto), oltre ad un gioco fluido e veloce e una gran propensione alla crescita di giovani talenti, Mauricio Pochettino sta facendo la conta delle sue pretendenti.

Infatti, come riportato dal quotidiano britannico Express, per il tecnico argentino degli Spurs sarebbe in atto una vera e propria bagarre internazionale, con tre squadre pronte a darsi battaglia per assicurarsi le sue prestazioni in vista della prossima stagione.

La prima squadra su di lui è il Real Madrid, che da tempo immane stima l’allenatore. Successivamente, troviamo Paris Saint-Germain e Manchester United che si sono aggiunte alla lista in un secondo momento, sebbene la voglia di Pochettino non sia inferiore ai Blancos.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.