Dopo le ottime prestazioni offerte nella scorsa stagione, che hanno generato tante buone aspettative per quella appena iniziata, il gioiello del Tottenham e della Nazionale Inglese Dele Alli si sta preparando per un possibile mercato estivo da vivere come “protagonista”, prendendo il posto che è stato di Neymar durante l’estate che è appena trascorsa.

Infatti, il 21enne è entrato nel mirino di club come Barcellona e Real Madrid e, dopo aver lasciato l’agenzia Impact Sports Managment, che si occupava degli affari che lo riguardavano, è diventato oggetto di contesa di due dei più prestigiosi procuratori di calcio attualmente in circolazione, ovvero Mino Raiola e Jorge Mendes.

Infatti, i due agenti, che possono vantarsi di calciatori come Ibrahimovic, Pogba, Lukaku e Cristiano Ronaldo nelle loro scuderie, sarebbero pronti a sfidarsi per ottenere la procura del classe ’96, che verrà accompagnato dal suo migliore amico, fondamentale nella chiusura dell’affare, Harry Hickford.

Mentre Raiola e Mendes si preparano a questa “sfida”, nel frattempo c’è qualcuno che sorride. Stiamo parlando di José Mourinho, assistito del portoghese che potrebbe approfittare dei buoni rapporto con entrambi i procuratori per arrivare molto più facilmente ad un eventuale acquisto dello stesso Alli, da tempo nel mirino del Manchester United. Vedremo come si svilupperà la situazione.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008