Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, ha parlato nel post gara di Torino-Napoli ai microfoni di Premium Sport: “Record della squadra? I 107 gol di quest’anno valgono di più perché abbiamo fatto 8 gare di Champions e non di Europa League come l’anno scorso. Sono contento per i ragazzi, anche oggi hanno fatto una grande prestazione nonostante diversi fattori avversi. Gap da colmare con la Juve? È difficilissimo, anche dal punto di vista tecnico. Stanno facendo quasi 100 punti ogni anno. Dichiarazioni sul contratto più ricco? Non erano riferite a lui, confermo la mia gratitudine nei suoi riguardi per la scelta coraggiosa che ha fatto dandomi fiducia. Il mio contratto scade nel 2020 con un’opzione di scioglimento nel 2018, non c’entrava niente con il mio discorso. Se il prossimo contratto lo faró in Cina o negli Emirati non posso saperlo. Non ho parlato di un c***o con nessuno, non ho mai chiesto top players alla società”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008