#TorinoInter, Spalletti: “Oggi poco puliti, ma a volte non va dentro neanche se la pigi”

Si è concluso da pochi minuti l’incontro tra Torino e Inter, terminato con il risultato di 1-0 in favore dei padroni di casa.

Il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha parlato ai micorofoni di Sky Sport 24 del passo falso della sua squadra.

Queste le sue parole a riguardo: “Ci sono dei momenti in cui non va nemmeno se la pigi. Abbiamo avuto meno bravura nel far circolare la palla, e abbiamo avuto meno bravura e pulizia nel far circolare la palla, ma soprattutto abbiamo preso qualche ripartenza di troppo, che ci ha costretto a buttare via energie. Dovevamo controllare meglio la partita, e soffocare le loro ripartenze. Se l’errore di Perisic sul gol del Torino pesa come quello di Icardi con il Milan? Quando le cose non vanno bene può succedere di non fare risultato. Rafinha in panchina? Rafinha viene da due anni in cui non gioca, mercoledì ha fatto vedere di essere in difficoltà di fiato e allora l’ho messo quando contava di più. Poi ognuno può dire ciò che vuole sulle scelte. Saluto a Mazzarri? Lui è uno che ha sempre timore anche quando vince, e gli ho detto che aveva vinto e basta. Era lì con quella puntina… gli ho detto: ‘Se vuoi darmi la mano, dammela’. Non sono io che incuto timore. Borja?  Oggi ha fatto bene, tanti metri e tante aggressioni, che magari gli hanno fatto perdere lucidità. Ha equilibrio, soprattutto ora che ha recuperato le forze”.

 

CONDIVIDI