Intervistato da Sky Sport, il centrocampista del Torino ed ex Napoli ed Empoli Mirko Valdifiori ha parlato degli argomenti più in voga, negli ultimi giorni, per quanto riguarda il calcio italiano in generale e quello che concerne l’ambiente granata.
Il 31enne ha parlato del rinnovo contrattuale rifiutato da Donnarumma, dicendo che è rimasto un po’ sorpreso ma che sono comunque scelte personali, del progetto del club piemontese e di Belotti, affermando che è un trascinatore e che spera, insieme a tutti gli altri, che rimanga in squadra e che non vada via.
Ecco le parole di Valdifiori:
“Donnarumma? Sono un po’ sorpreso ma sono scelte personali. E’ una notizia che farà parlare ma sono scelte sue e io non voglio entrare nel merito. Aveva dimostrato molto amore verso il Milan, ma non mi permetto di giudicarlo. Ha già assunto una caratura internazionale? Ha dimostrato di essere un grandissimo portiere, ha 18 anni di carriera davanti e chi lo prenderà farà un grande affare. E’ un grande talento, gli faccio un grande in bocca al lupo. Il prossimo anno del Torino? C’è un progetto biennale con un gruppo che non si conosceva, avevamo creato tante aspettative purtroppo disattese. Quest’altro anno ripartiremo alla grande perché ci conosciamo e vogliamo partire subito dalla prima giornata per fare una stagione importante. Belotti? Gli faccio gli auguri per il matrimonio. Per il futuro è un mio compagno, un trascinatore e un grande uomo. Non voglio entrare nel merito, sa quello che può fare e noi tutti vorremmo averlo ancora con noi perché rimpiazzarlo sarebbe molto complicato. Io sto bene e sto cercando di recuperare al 100% dopo i problemi fisici. Sfrutto questo mese per mettermi subito in forma in vista della preparazione”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008