Dopo un lungo pellegrinaggio lontano dall’Italia durato la bellezza di 7 anni, tra l’esperienza in Francia con il PSG e la doppia avventura spagnola con Siviglia e Osasuna, la scorsa estate Salvatore Sirigu è tornato a casa, approdando tra le fila del Torino.

Fin da subito l’ex estremo difensore del Palermo è entrato nel cuore dei suoi nuovi tifosi, difendendo egregiamente i pali granata. Tuttavia, la sua avventura in Piemonte potrebbe presto volgere al termine. Come riportato da Tuttomercatoweb, è forte e ammaliante la corte di Carlo Ancelotti, neo-allenatore del Napoli, alla ricerca di un sostituto del partente Pepe Reina.

A facilitare l’affare è una clausola presente nel contratto di Sirigu, il quale avrebbe potuto partire a zero nel caso in cui la squadra non avesse conquistato la qualificazione alla prossima Europa League; obiettivo che non è stato raggiunto, dunque la partenza del portiere sardo è più che plausibile.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008