Presente in conferenza stampa al fianco di mister Sinisa Mihajlovic, il difensore del Torino Emiliano Moretti ha risposto alle domande dei giornalisti presenti in sala stampa, rilasciando dichiarazioni riguardanti il prossimo match di campionato, da giocare domani contro il Cagliari, e la squadra in generale.
Il calciatore ha affermato che i componenti della rosa cercando di migliorarsi costantemente e che la sua decisione di abbandonare il ruolo di capitano è stato deciso nello spogliatoio insieme a tutti gli altri.
Inoltre, l’ex Genoa ha parlato di Andrea Belotti, bomber dei granata che, secondo l’ex Genoa, avrà una grande carriera.
Ecco le parole di Moretti, riportate da Torinogranata.it:
“Questa stagione la vivo come tutte le altre, cercando di essere più utile possibile al mister e ai miei compagni. Cerchiamo di migliorarci costantemente e credo che, anche per la gara di domani, l’obiettivo sia migliorare la nostra mentalità. Nella stagione di una squadra è un aspetto fondamentale”.
La fascia di Capitano passata ad altri? “È stata una scelta fatta all’interno dello spogliatoio. Quello di cui abbiamo parlato rimane tra noi”.
Consigli a Belotti? “Non ha bisogno di nessun tipo di consiglio, lui dà tutto in allenamento e in partita, va benissimo così. L’unica cosa che gli dico spesso, che dovrà ricordare durante tutta la carriera, è che noi giocatori siamo parte di un gruppo e dobbiamo pensare prima al team che a noi stessi, ma è una cosa già insita in lui. Avrà una grande carriera”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008