Torino, Moretti apre al ritiro: “Potrebbe essere la mia ultima stagione”

Emiliano Moretti

E’ da anni ormai uno dei punti fermi del Torino. E’ uno dei tre pilastri della fondamentale difesa di Walter Mazzarri. Emiliano Moretti è senza ombra di dubbio uno dei principali leader dei granata.

Il tempo, però, passa per tutti e il centrale difensivo, in scadenza di contratto, ha 37 anni. Non è proprio un astro nascente. Il ritiro dunque potrebbe essere un’ipotesi.

Queste le sue parole alla Gazzetta dello Sport: ” Cosa farà dopo il 30 giugno? C’è tempo, vivo sereno, senza voler perseverare a tutti i costi. Quando arriva il momento dell’abbandono può diventare complicato rimetterti in una realtà che non è quella che hai vissuto per 20 anni. Se non sei preparato mentalmente, puoi avere delle difficoltà ad accettarlo. L’esperienza ti aiuta a capire che sei solo un calciatore: devi sapere in anticipo che questa è una parentesi bellissima della vita ma che finirà. Quando arriverà quel momento avrò tempo libero per fare altro”.

CONDIVIDI