9Dopo la débacle nel derby di settimana scorsa, il Torino deve riscattarsi nella gara casalinga di domani contro l’Hellas Verona in piena crisi.

Sinisa Mihajlovic, tecnico dei granata, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con gli scaligeri:

“Niang? Giorno dopo giorno migliora sempre, prende fiducia e trova più feeling, domani farà una gara migliore delle precedenti. Quanto manca per vederlo al top? Non si può prevedere, lui sta lavorando bene. Il tempo sta poco per volta finendo, dopo la sosta dovrebbe essere a posto. Mi manca una punta di riserva? Pensare al mercato di gennaio è un po’ lontano ora. Noi abbiamo una rosa competitiva e costruita per raggiungere gli obiettivi prefissati. Ci proveremo, perché abbiamo tutte le qualità per farlo. Abbiamo Niang, Berenguer che sta crescendo, Falque così e così, ma tornerà ai suoi livelli, poi Edera, poi Belotti e Ljajic. E infine Sadiq, che da quando è arrivato è migliorato moltisismo. Adesso potrei metterlo dentro senza problemi”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.