Roberto Mancini è da ieri il nuovo tecnico dello Zenit San Pietroburgo.

Il tecnico italiano ex Inter è partito subito forte, chiedendo nuovi rinforzi alla sua società in vista della prossima stagione.

Stando a quanto riportato da calciomercato.com pare infatti che il tecnico jesino abbia messo nel mirino due attaccanti italiani: uno è Andrea Belotti, l’altro è Manolo Gabbiadini. Il Gallo del Toro è la prima scelta, il centravanti del Southampton è l’alternativa.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.