Il giocatore del Torino, Iago Falquè, ha parlato ai microfoni di Goal.com in merito alle sue esperienze alla Juventus e alla Roma.

Queste le sue parole riportate da Calciomercato.com:”Alla Juventus non ero ancora pronto per giocare in prima squadra. Stiamo parlando di uno dei club più grandi al mondo, a livello di Barcellona, Real Madrid o Bayern, e io ero molto giovane. In compenso alla Roma ero già più preparato e ho giocato abbastanza con Rudi Garcia, che mi ha dato fiducia anche in partite importanti come quella contro il Barcellona in Champions.

Ma poi-continua Iago Falque- ho subito un infortunio e ho giocato per tanto tempo con problemi, è stato un mio errore non fermarmi quando avrei dovuto. Mi allenavo poco e ho perso il posto. È un peccato perché pensavo davvero di potermi imporre alla Roma e non sono felice per come è andata“.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008