Torino, Cairo punge la Juventus: “Il rigore del Real Madrid? In Italia non l’avrebbero mai dato”

cairo

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium al termine della Coppa Italia Primavera vinta dalla giovane formazione granata.

Il primo commento riguarda il tanto contestato rigore assegnato al Real Madrid contro la Juventus. Queste le sue parole riportate da goal.com: Posso solo dire che in Italia quel rigore a favore non l’avrebbero mai dato al Torino, mentre non l’avrebbero mai dato contro proprio alla Juventus. A noi è successo tante volte, ci siamo abituati”.

Belotti andrà veramente al Milan a fine stagione? : “Di Andrea ne abbiamo parlato l’anno scorso. Io non volevo vendere il giocatore, che peraltro non ha clausole  rescissorie per l’Italia. I rossoneri adesso non lo richiederanno e io me lo voglio godere, quest’anno ha praticamente perso tre mesi, adesso torna ad essere in forma”.

Cairo, infine, ha parlato di M’baye Niang: “Quando ha giocato da prima punta perchè Belotti non c’era, ha fatto benissimo. Io per lui ho rifiutato offerte a gennaio, anche se qualcuno non ci crede, superiori rispetto al prezzo che avevo pagato”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.