Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato ai microfoni di Tuttosport in merito alla gara della Nazionale italiana di ieri sera allo Stadio Filadelfia di Torino.

Queste le sue parole riportate da toronews.net: “Siamo tutti orgogliosi di questo evento. E’ entusiasmante avere l’Italia nelle nostre case. Per il Filadelfia è una prima volta, e io sarò il primo a dare il benvenuto agli Azzurri, in nome di tutti i tifosi del Toro. Sono molto contento di poter salutare i miei giocatori: rivedrò con piacere Zappacosta, Darmian, Immobile e Verdi. Speravo ci fosse anche Belotti… Mi auguro che recuperi e che venga tutelato. E’ un patrimonio comune, come ogni grande giocatore, non deve essere preso di mira dagli avversari. Andrea manca a tutti”.

Un giudizio su questa Nazionale?  “Ventura sta facendo un ottimo lavoro e noi dobbiamo essere ottimisti, senza aver paura. Sono convinto che questa squadra possa andare in Russia senza problemi, e lì ci toglieremo delle belle soddisfazioni. Il futuro è roseo, non mi preoccuperei del presente”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008