Il centravanti e capitano del Torino Andrea Belotti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, dove ha parlato della pesante clausola da 100 milioni di euro prevista dal suo contratto.

La mia clausola di rescissione da 100 milioni di euro? Nel mondo di oggi ormai si parla di cifre esorbitanti, vai a pagare tanti giocatori anche 70-80 milioni o arrivi anche ai 100. Ormai il il valore del calciomercato si è alzato a dismisura rispetto agli ultimi anni. Questa cosa per me non è un peso e nemmeno per mio papà, perché seguendo il mercato si sente parlare di cifre veramente eccessive. Ci sono quelli che spendono cifre elevatissime, magari non gli cambia niente perché hanno i miliardi dietro. Però non mi sono mai soffermato a pensare alla pesantezza di questi 100 milioni perché ho sempre pensato che il mio valore lo debba dimostrare sul campo, che darà il giudizio e determinerà il mio valore”. Le parole riportate da Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008