Il centrocampista del Torino Daniele Baselli è intervenuto ai microfoni di TorinoChannel per analizzare la pesante sconfitta di ieri contro il Napoli: “Abbiamo tenuto per un tempo poi abbiamo preso dei gol un po’ così: dispiace anche se sapevamo che loro appena accelerano, fanno male. Venivamo da una buona partita, e questa qua ci ha buttato a terra. La mia prestazione passa in secondo piano, perchè se giochiamo male gioco male anche io. Dovevamo rimanere più stretti tra i reparti; nel nostro momento migliore hanno fatto il 2-0 e la seconda rete ci ha segato le gambe. I tifosi non si meritavano una partita del genere e noi non ci aspettavamo di uscire tra gli applausi: è per loro che vogliamo finire bene il campionato”.

CONDIVIDI
Classe '97, studente di Economia. Amante del calcio e delle sue sfaccettature a tutto tondo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008