Dopo l’annuncio dell’arrivo di Sirigu e le trattative vicine alla chiusura per Vermaelen e Paletta, il Torino tenta il colpo di mercato in attacco, mettendo nel mirino Giovanni Simeone, autore di un’ottima stagione con la maglia del Genoa.

Il tecnico granata Sinsia Mihajlovic avrebbe addirittura chiamato il padre del giovane attaccante, Diego Simeone, ex compagno di squadra alla Lazio del serbo e ora tecnico dell’Atletico Madrid, per convincere il figlio a trasferirsi a Torino. Il club granata, intanto, avrebbe già contattato il Grifone per il suo acquisto: Maxi Lopez è stato inserito nella trattativa come contropartita tecnica, ma la distanza delle due partiti è di 4 milioni di euro.

Non va dimenticato anche l’interesse della Fiorentina per il talento argentino, che potrebbe investire su di lui il denaro guadagnato dalle cessioni eccellenti che si stanno prospettando in casa viola. Riporta La Gazzetta dello Sport.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008