Lunga intervista rilasciata da Erick Thohir, presidente dell’Inter, ai microfoni dell’emittente televisiva indonesiana MetroTV.

Tra i tanti temi trattati, Thohir ha detto la sua su Suning e sul mercato nerazzurro. Di seguito le sue parole.

Su Suning –Quando sono arrivati, in tanti si chiedevano chi fossero. La domanda ha avuto una risposta quest’anno quando sono entrati nella lista delle 500 aziende più importanti del mondo di Fortune. I numeri di Suning sono stati la ragione principale per la quale ho deciso che diventassero miei partner all’Inter. In più, i tanti tifosi dell’Inter in Cina sono diventati un fattore che non ho potuto non considerare“.

Sul mercato –Se compreremo nuovi giocatori come il Milan? Abbiamo già preso quattro nuovi giocatori. Ho spesso detto che noi siamo diversi dal Milan perché i nuovi proprietari dovevano investire per rifondare la squadra e dovevano comprare nuovi giocatori. Queste sono cose che noi abbiamo fatto qualche anno fa. Compriamo giocatori dal 2013, e adesso abbiamo bisogno solamente di rifinire l’attuale rosa per tornare in Champions League“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008