Al termine del recupero della 5a giornata di Serie B tra Ternana e Brescia finito 1 a 1, queste le dichiarazioni post partita del tecnico rossoverde Sandro Pochesci: “Oggi i ragazzi sono stati bravi, hanno avuto una reazione da squadra vera. Non abbiamo mai rischiato tranne nell’azione del gol, oggi abbiamo perso due punti ma abbiamo affrontato una grande squadra che pochi giorni fa ha sconfitto la prima in classifica. Voglio fare un plauso al carattere che hanno messo i ragazzi in campo, veniamo ancora da una sconfitta cocente contro il Venezia e non era facile. In ogni caso voglio elogiare il mio reparto difensivo perché non è facile giocare quando si subiscono molti gol. La classifica? Non mi preoccupa, ancora il campionato è lungo. Tutte le squadre che sono venute qui a Terni sono sempre venute con cinque difensori dietro perché ci temono, oggi mi è piaciuta la squadra perché ha tirato fuori gli attributi. Dobbiamo essere una squadra decisa e determinata, voglio una squadra che fa la guerra. Dobbiamo migliorare, dateci tempo non siamo il Real Madrid ma nemmeno gli ultimi arrivati. Non cambiano gli obiettivi, bastano vincere un paio di partite e si risale in classifica. Noi abbiamo giocato per vincere e qui c’è chi gioca per non perdere. Siamo una squadra di operai e ne sono fiero”.

CONDIVIDI
Classe '92, il calcio vera grande passione. La Ternana squadra del cuore. Tele Galileo, Calcio Ternano e Novantesimo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008