Brutta notizia in casa Ternana: la squadra umbra, dopo una stagione al di sotto delle aspettative, dovrà accettare la sospensione dell’atleta Lorenzo Di Livio. La Prima Sezione del Tribunale nazionale antidoping, in accoglimento dell’istanza di sospensione cautelare proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha deciso di sospendere, in via cautelare, il giocatore dopo aver riscontrato una positività al THC a seguito di un controllo disposto da Nado Italia in occasione della partita Vicenza-Ternana.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008