“Non era ipotizzabile un avvio così né mai ci ho pensato. Siamo partiti per fare un buon campionato e ora siamo tra i protagonisti. Scoprire una squadra unita che senza troppi grilli ha giocato partita dopo partita per divertirsi. Non avvertiamo né aspettative né pressioni. Non saremo noi a vincere il campionato e non siamo obbligati a farlo. Ci stiamo già organizzando per fare bene i playoff”. Così uno scaramantico presidente della Ternana, Stefano Bandecchi, racconta sulle pagine del Corriere dello Sport.

“Il Bari – continua – è più titolato e forte per vincere il girone. Io scommetterei sui pugliesi. C’è ancora tanto da giocare. Per i playoff ci sono Palermo, Catania, Catanzaro, Avellino e Teramo. La partita del cuore? Quella con la Vibonese, direi più del c… che del cuore! Ne approfitto per salutare il presidente Caffo che è simpaticissimo. La squadra sa essere umile, determinata e compatta. Ogni giocatore è votato alla causa”.

Su mister Lucarelli: “Calcisticamente lo trovo sprecato per la Serie C, è pronto per fare altro e spero che continui con noi, pur se sono consapevole che fa gola a molti. E’ uno dei migliori in circolazione, lo vedo completo. Il 2021? Sarà l’anno in cui concretizzeremo tutta la ternanità, quell’insieme di socio-calcio che abbiamo ideato. Facciamo veramente tanto per il nostro territorio e non solo. Siamo i primi a trasmettere gratuitamente in chiaro le partite sul canale 264 del digitale terrestre come aspetto sociale importante non solo per i nostri tifosi ma di tutti che nel girone possono godersi la propria squadra”.

Infine, sul progetto dello stadio: “Procede nella normalità, ma non ne parlo volentieri perché tutte le volte che dico qualcosa una parte del mondo politico s’innervosisce se lo collego a un’attività produttiva. Sembra che li voglio forzare e non è affatto così. Io i soldi dello stadio li risparmio, se vuole farlo un altro ben venga. Vuol dire che pagherò l’affitto e vado a fare la clinica altrove”.

CONDIVIDI
Classe '92, il calcio vera grande passione. La Ternana squadra del cuore. Tele Galileo, Calcio Ternano e Novantesimo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008