Ennesima sconfitta per la Ternana, seconda consecutiva in casa dopo quella con l’Entella. Nel post partita contro il Bari ad analizzare la partita è il neo tecnico della Ternana Gigi De Canio: “Il Bari è più forte di noi e quindi una sconfitta ci può stare però vorrei sottolineare che la Ternana è stata sempre ben equilibrata in campo. Oggi abbiamo pagato qualche disattenzione, ribadendo i meriti dell’avversario. In classifica non è cambiato molto, mi sento di dire che sono ancora fiducioso. Nel post partita ho discusso con il Patron che ancora non avevo conosciuto e devo dire nuovamente che si stiamo parlando di persone che vogliono fare cose importanti e che non si trovano facilmente al giorno d’oggi. Il cambio di Angiulli con Varone è stato per una maggiore fisicità in mezzo al campo. La squadra comunque oggi mi ha dato un segnale importante, nell’occasione del secondo gol c’è un errore tecnico ma il Bari è stato più forte di noi. Questa è una squadra che non ha molti giocatori di esperienza nella categoria e quindi il loro rendimento può essere minore. I tanti gol subiti? Non li ha subiti solo il portiere ma la Ternana. In Tremolada ho trovato un ragazzo di qualità e con una grande disponibilità, in ogni caso mi aspetto una crescita di tutta la squadra. Nelle prossime settimane faremo doppi allenamenti perché non voglio lasciare nulla di intentato, non posso rassegnarmi all’idea che ormai è tutto perso”.

 

 

CONDIVIDI
Classe '92, il calcio vera grande passione. La Ternana squadra del cuore. Tele Galileo, Calcio Ternano e Novantesimo.