Quest’oggi sono state emesse 12 denunce dopo un’aggressione da parte di alcuni ultras ai danni dei giocatori del Taranto e dello staff della squadra. I facinorosi, lo scorso 22 marzo, si introdussero nella struttura d’allenamento forzando il cancello principale per contestare la squadra dopo alcune prestazioni non soddisfacenti.

A subire il peggio sono stati il portiere Maurantonio e i difensori Stendardo ed Altobello insieme all’allenatore Salvatore Ciullo, intervenuto per cercare di placare gli animi. Secondo gli inquirenti, i dodici appartengono “alla tifoseria ultras curva nord” e sono state avviate le procedure per l’irrogazione dei Daspo.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008