#SportingAtletico 1-0, un coraggioso Sporting non basta: Simeone vola in semifinale

Non basta la vittoria per 1-0 allo Sporting, che ha dovuto fare i conti con il 2-0 dell’andata da parte dell’Atletico che dunque approda in semifinale.

Il primo squillo della gara è dei portoghesi con Acuña che, dopo aver sovrastato Godin e Juanfran, colpisce il pallone di testa che però finisce di poco alto sopra la traversa. I ragazzi di Jorge Jesus si trovano obbligati a partire forti visto il risultato d’andata vale a dire 2-0 per l’Atletico.

Lo Sporting continua ad attaccare e stavolta è Coates a staccare di testa ma Oblak si supera e mette in angolo quando siamo arrivati all’11esimo minuto. Al 28′ però il portiere sloveno non allontana a dovere un cross all’apparenza innocuo di Bruno Fernandes che dopo la deviazione di Oblak si rivela un invito a nozze per Montero, bravo a segnare in tuffo e a portare avanti i suoi. A pochi secondi dalla fine del primo tempo c’è ancora spazio per i portoghesi con Martins che spreca una grandissima chance per portare il punteggio complessivo sul 2-2.

La seconda frazione comincia con il solito Sporting all’attacco e alla ricerca di un goal che porterebbe la sfida ai supplementari. Ci provano timidamente Martins e Coates rispettivamente al 54′ e 57′ mentre comincia a fare sul serio l’Atletico con Griezmann che però non calcia benissimo. Al minuto 63 ci prova Torres appena entrato di testa ma la sfera termina alta. Nel giro di sei minuti Girezmann si divora tre goal: il primo al minuto 77, quando ci prova di potenza col mancino. Il secondo è all’81’, quando Koke lo trova con un pallone con i contagiri ma il francese tira debolmente mentre il terzo arriva all’83’ quando manda clamorosamente a lato uno contro uno con Rui Patricio.

Non ci sono più occasioni, i portoghesi si devono arrendere al 2-1 complessivo maturato nei 180′ contro l’Atletico.

SPORTING (4-2-3-1): Rui Patrício 6.5; André Pinto 6.5, Coates 6.5, Mathieu 6 (26′ Petrovic 6), Ristovski 6 (80′ Doumbia sv); Bruno Fernandes 7, Battaglia 6; Gelson Martins 6.5, Bryan Ruiz 6.5, Acuña 6.5; Fredy Montero 6.5. All.: Jorge Jesus.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak 5.5; Juanfran 6, Savic 6.5, Godin 6, Lucas Hernández 5.5 (46′ Vrsaljko 6); Vitolo 5 (60′ Correa 5.5), Saul 5, Gabi 5, Koke 6; Griezmann 4.5, Diego Costa 5 (52′ Torres 6). All.: Simeone.

Arbitro: Milorad Mazic (Serbia)

MARCATORI: Montero al 29′ (SPO)

AMMONITI: Ristovski, Montero, Battaglia (SPO) – Torres, Oblak (ATL)

ESPULSI: –

TOP 90ESIMOBruno Fernandes 7: Ogni azione dello Sporting passa dai suoi piedi, sempre pericoloso e pieno di inventiva. Nell’azione del goal ha parte dei meriti anche se è più colpa di Oblak. Fatto sta che non molla mai, impegno e sacrificio.

FLOP 90ESIMO – Griezmann 4.5 : Primo tempo non pervenuto, anonimo. Nella seconda frazione si fa vedere sul finale dove però sbaglia tre goal, due di questi clamorosi per un fenomeno come lui.

Guarda Anche...

CONDIVIDI